Immagine rappresentativa
Immagine rappresentativa
Immagine rappresentativa
Ti trovi in: News

30/01/2015

Energia e Sole alla Klimahause Toscana 2015

Vi informiamo con piacere che anche questo anno saremo presenti alla Fiera Klimahause Toscana 2015 a Firenze, presso la stazione Leopolda, dal 17 al 19 aprile.
Vi aspettiamo numerosi al nostro stand A/46

Il team di Energia e Sole


14/10/2014

Corso di formazione con crediti formativi per Architetti e Geometri

Energia e Sole presenta:

Tre giornate di studio sulla Sensibilizzazione sull'efficientamento energetico e bioedilizia.

I corsi si svolgeranno presso la sala conferenze - Ristorante Re Sugo - Loc. Versegge - Braccagni (Gr)

- venerdì 14 novembre 2014
- venerdì 28 novembre 2014
- venerdì 12 dicembre 2014
orario 9.00/13.00 e 14.00/18.00

Il numero massimo di partecipanti è di 35 a giornata.

CREDITI FORMATIVI per gli Architetti NR. 6 per ogni giornata di studio (6+6+6)
CREDITI FORMATIVI per i Geometri   NR. 4 per ogni giornata di studio (4+4+4)


L'attribuzione dei CFP è prevista per ogni singola Giornata di Studio a cui si aderisce, quindi con obbligo di firma in entrata ed in uscita (è quindi possibile partecipare anche ad una sola giornata o a due).

I docenti saranno : ing. Thomas Krause - ing. Marco Batella - arch. Gian Carlo Benassi - arch. Lamberto Soldatini e arch. Filippo Chiarelli.

Il costo di partecipazione ad ogni singola Giornata è di € 80,00 + IVA , sarà effettuata un'ulteriore riduzione di € 10,00 per tutte le pre-iscrizioni inviate almeno un mese prima dell'inizio della giornata di studio.

La domanda di pre-iscrizione dovrà essere inviata a Energia e Sole Srl via mail: info@energia-e-sole.it indicando i propri dati anagrafici e fiscali (CF e P.IVA), telefono ed e-mail.

Per ulteriori informazioni e/o chiarimenti in merito contattare la Ditta Energia e Sole Srl al tel. 0564/980913 - Referente Sig.ra Rachele Corridori - mail info@energia-e-sole.it


09/07/2014

Nuovo inverter intelligente

Con piacere vi presentiamo l'inverter innovativo per il vostro impianto FV - con batteria integrata a ioni di litio da 2kWh, con 7 anni di garanzia, capace di gestire l'autoconsumo fino al 75% e di compensare i picchi di consumo aggiungendo di fatto 1,5kW alla potenza contrattuale.
Con noi siete un passo avanti verso la vostra casa solare energeticamente autonoma.

07/06/2014

Nuova sezione Trattamento Acqua

Visita la nuova sezione con le referenze sul trattamento acqua, scoprirai nuove e interessanti informazioni per rendere la tua acqua la migliore!!

07/06/2014

Bagno ecologico Separett

Nuova serie di prodotti per la nostra azienda, bagni ecologici Separett, clicca sul link per maggiori informazioni  http://energiaesole.eu/index.php?lang=it&pag=bagno_ecologico

07/06/2014

Dott. Ing. Thomas Krause Ambasciatore per l' energia

L' Uffcio Stampa Federale tedesco, ha scelto il nostro Ing. Thomas Krause come ambasciatore per l' energia. Clicca sul link per leggere l' intervista, attualmente disponibile in lingua tedesca 

http://www.bundesregierung.de/Webs/Breg/DE/Themen/Energiekonzept/Energiebotschafter/_node.html


07/06/2014

Nuova sezione raccolta acqua piovana

Per maggiori informazioni clicca il link http://www.energiaesole.eu/index.php?lang=it&pag=bagno_ecologico

15/06/2012

Controlla l' energia nel tuo accumulo solare

Da oggi è possibile controllare l' energia nel tuo accumulo, grazie al nuovo sistema senza fili puoi vedere quanta energia solare hai a disposizione. Un sistema semplice, efficacie e divertente.

21/02/2012

Fantastica produzione del nostro carport

Il nostro carport da 19,4kW ha prodotto il 118% del valore previsto!!

20/02/2012

Nuove referenze Condomini e Grandi Impianti

Visita la nuova sezione Condomini e Grandi Impianti per vedere i nostri impianti realizzati

20/02/2012

Una nostra cliente ci ha detto...

...In particolare tengo a ringraziare Lei e tutto lo staff di Energia e Sole per il lavoro svolto nei mesi passati, perchè mi ha  consentito di realizzare quello che oltre ad un "impianto" è un vero "sogno" divenuto realtà...

20/02/2012

Un nostro cliente ha detto...

...E' passato un anno dall' attivazione dell' impianto fotovoltaico e devo dirti che siamo molto soddisfatti (anche il mio babbo che per natura è un pò diffidente), infatti ha raggiunto la media annua stablita producendo circa 6000kWh...

20/02/2012

Nuove referenze sul Solar Cooling

Visita la nuova sezione con le refernze sui nostri impianti Solar Cooling!

06/12/2010

Cosa dice di noi un cliente molto soddisfatto

Cara Rachele...
 
..La ringrazio personalmente per la cortesia e l'efficenza, valori che estendo all'ingegner De Paoli e al suo principale Thomas Krause, che non ho conosciuto personalmente.
Mi sono inoltraro nel pianeta dei fotovoltaici, ambiente a me sconosciuto, ma l'esplorazione è stata immune da ansie e da cattive sorprese, grazie al sostegno e all'accompagnamento della vostra società.
 
In effetti, avendo ristrutturato da zero un villino di mia proprietà, l'inserimento dei fotovoltaici mi è sembrato opportuno e anche economicamente valido. Mi sono affidato al sig. Nencioni, che da anni collabora con la vostra ditta.
Ebbene, oltre al prodotto senz'altro di qualità, ho trovato una assistenza perfetta, una reperibilità del personale continua, una cortesia e una disponibilità a risolvere i problemi assai rara in questi tempi. Grazie davvero.
Sono venuti a visitare la casa molti amici ed alcuni erano in corso per l'attivamento del contratto ENEL e della convenzione con il GSE.
Ebbene, quando ho detto loro che io avevo già il contratto con l'ENEL e la convenzione in procinto di arrivare mi sono sentito dire che mi ero sbagliato!!
In realtà io ero al corrente della fase in cui mi trovavo: erano loro che si erano affidate a ditte, non voglio dire meno serie, ma almeno più dispersive nel tempo.
Tutti avevano iniziato i lavori prima di me, e tutti non avevano neanche il contratto con l'ENEL!!!!
Io ho installato i fotovoltaici fra maggio e luglio 2010, avviando nel contempo, tramite Energia e Sole srl le pratiche necessarie. Non mi sono davvero preoccupato di niente; in ogni fase l'assistenza di Energia e Sole è stata puntuale.
Oggi, 6 dicembre 2010, ho già ricevuto il primo contributo dal GSE per i mesi di luglio e agosto.
Quindi, cara Rachele,  ringrazio Energia e Sole a cominciare dal Lei e poi a seguire gli altri collaboratori.
Nel caso aveste bisogno di qualche dichiarazione da parte mia, oltre alla presente, disponete pure. Nel caso capiti a Roccalbegna, sarà mio piacere conoscervi di persona.
 
A presto
 
Massimo Torricelli


21/10/2010

Ultime novità sul risparmio energetico

...abbiamo ereditato la terra dai nostri figli!!!

Nella nostra epoca abbiamo assistito ad un grande sviluppo tecnologico e scientifico, che ha indubbiamente rivoluzionato e migliorato la qualità della vita dell´uomo.
Allo stesso tempo l’utilizzo generalizzato del petrolio ha creato una situazione di grande pericolo per la sopravvivenza  dell’ essere umano sul pianeta.
Il prossimo grande passo è di poter beneficiare di tecnologie che utilizzando le energie pulite offerte dal nostro pianeta (il sole, il calore della terra e le biomasse) e non inquinano le nostre risorse di vita.
Energia e Sole Srl ti offre l´esperienza e le conoscenze per realizzare a casa tua impianti che utilizzano l’energie rinnovabili, in modo da risparmiare energia e soldi, contribuendo così all’ impegno di mantenere un mondo sano per noi e per le generazioni future

Guarda la presentazione con esempi concreti di come accedere e beneficiarsi del risparmio e anche guadagno con queste tecnologie, in modo da poter valutare i nostri servizi.

 


04/08/2010

Conto energia 2010 slitta al 30 giugno 2011 la data di entrata in esercizio

Non più il 31 dicembre 2010, bensì il 30 giugno 2011. Slitta la data entro la quale dovranno entrare in esercizio gli impianti fotovoltaici per poter continuare a godere delle tariffe incentivanti del secondo conto energia, quello attualmente in vigore e che lo sarà fino a fine anno.
Il colpo di scena arriva con l’approvazione, ieri mattina al Senato, di un emendamento al cosiddetto “decreto energia” (d.l. 8 luglio 2010, n. 105) che passerà all’esame della Camera la settimana prossima ma che, essendo “blindato”, non dovrebbe subire modifiche.

L’emendamento in questione modifica il provvedimento con cui si stabiliva che potevano accedere agli incentivi attuali solo gli impianti entrati in esercizio entro il 31 dicembre 2010, (ossia il comma 1 dell’articolo 2-sexies del decreto-legge 25 gennaio 2010, n. 3, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 marzo 2010, n. 41) è lo sostituisce così: “Le tariffe incentivanti di cui all’articolo 6 del decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 19 febbraio 2007 (…) sono riconosciute a tutti i soggetti che, nel rispetto di quanto previsto dall’articolo 5 del medesimo decreto ministeriale, abbiano concluso, entro il 31 dicembre 2010, l’installazione dell’impianto fotovoltaico, abbiano comunicato all’amministrazione competente al rilascio dell’autorizzazione, al gestore di rete e al Gestore dei Servizi Elettrici-GSE S.p.a., entro la medesima data, la fine lavori ed entrino in esercizio entro il 30 giugno 2011.”

Quindi, se il decreto così emendato passerà, per godere degli incentivi attuali (anziché di quelli rivisti al ribasso del conto energia 2011) non occorrerà più che sia effettuata la richiesta all'Enel in tempo utile (cioè il 15 novembre 2010 per gli impianti semplici) e che l'impianto entri in esercizio entro il 31 dicembre 2010. Basterà che entro quella data  l’impianto sia finito (lo certificherà l’asseverazione di un tecnico abilitato) e la richiesta di allacciamento presentata, a quel punto per l’entrata in esercizio ci sarà tempo appunto fino al 30 giugno.

Ispezioni e controlli affinché nessuno bari sono delegati al gestore di rete e al GSE, mentre l’Autorità per l’energia elettrica e il gas, entro 90 giorni dalla conversione del decreto, dovrà approntare delle regole per evitare “fenomeni di prenotazione di capacità di rete per impianti alimentati da fonti rinnovabili per i quali non siano verificate entro tempi definiti le condizioni di concreta realizzabilità delle iniziative, anche con riferimento alle richieste di connessione già assegnate”

"L'emendamento -spiega il senatore Francesco Ferrante (PD) - è stato introdotto per evitare che a causa di ritardi nelle procedure di connessione da parte del gestore di rete molti impianti perdessero il diritto ad accedere al vecchio conto energia. Con una finestra così ampia tra la domanda di allacciamento e la data entro cui l'impianto deve entrare in funzione, e con le regole di garanzia che l'Autorità stabilirà, questo non dovrebbe più accadere". Insomma, un emendamento per evitare ingorghi nelle procedure di connessione con il quale passaggio dal secondo al terzo conto energia sarà più morbido.

Sotto lo schema incentivante del prossimo conto energia ricadranno, dunque, solo gli impianti che non saranno pronti e non avranno effettuato la richiesta di connessione entro il 31 dicembre 2010 o che comunque non saranno entrati in esercizio oltre il 30 giugno 2011.
Questi, andranno incontro a riduzioni delle tariffe incentivanti tra 10 e il 25% per gli impianti installati su edifici e tra il 13 e il 27% circa per gli altri impianti.


29/06/2010

Nuovo Magazzino a Santa Caterina

ENERGIA E SOLE investe in una migliore struttura di lavoro per il  magazzino dei materiali e pezzi di ricambio.


17/06/2010

Da oggi Energia e Sole offre servizi con la termocamera a infrarossi

               Tra i servizi che possiamo offrire con la termocamera a infrarossi ci sono:

- Analisi dell' isolamento termico con identificazione dei ponti termici
- Infiltrazioni d' aria
- Localizzare i punti di umidità che creano la muffa
- Localizzare perdite nei tubi interrati o sotto traccia
- Localizzare tubi (riscaldati o raffreddati)
- Controllare impianti fotovoltaici per trovare celle non funzionanti


01/06/2010

Il direttore della Solvis Helmut JÀger in visita da Energia e Sole

Il direttore della Solvis Helmut Jäger durante una visita a Energia e Sole,i rappresentanti unici per la Toscana dei prodotti Solvis www.solvis.de ,leader nel mercato con un fatturato di 70 milioni di euro! 

 


24/04/2010

Nuovo record di produzione impianto fotovoltaico

Il nostro cliente Rossano Lastretti ha prodotto 5098kWh nell' ultimo anno, con il suo impianto fotovoltaico con inseguitore ad un asse.
Questa produzione corrisponde a 2072kWh per ogni kWp installato - Un impianto fisso in provincia di Grosseto produce circa 1300kWh per kWp/anno.


16/04/2010

Risparmio con impianto di Energia e Sole srl

Il cliente Schad Jürgen di Castellina in Chianti, risparmia da 3.000 € a 4.000 € all' anno!!


26/03/2010

I Corso sui prodotti Solvis

\"\"Il giorno 19 marzo Energia e Sole presso il Podere dei Salci ha tenuto il I Corso sui prodotti Solvis, rivolto agli installatori.

 


26/02/2010

Expocomfort 2010 dal 23 al 27 marzo a Milano

\"\"Solvis ed Energia e Sole srl saranno alla \"Mostra convegno Expocomfort 2010\" di Milano, dal 23 al 27 marzo

L´obiettivo per Solvis alla fiera è quello di presentare le migliori tecnologie per lo sfruttamento dell´energia solare, con il massimo guadagno per l’installatore e il massimo risparmio per il cliente.

Vi aspettiamo, venite a trovarci al:
Padiglione 4 Stand G01/G07Milanomostra.
Gli orari di apertura sono da martedì 23 a sabato 27 marzo: dalle 9.30 alle 18.00


16/10/2009

Solvis - I sogni diventano realtà

Produzione col cuore e col sole

 

 

Nel nome è racchiuso il progetto.

Solvis - dal latino “sole“ e “forza” - fa del suo nome il suo progetto: nei nostri programmi è racchiusa tutta la forza del sole. Tecnologie avanzate e grande motivazione grazie anche ad un modello aziendale basato sul principio di collaborazione; ci hanno portato ad essere uno dei principali produttori europei nel campo del solare.

 

Futuro sotto il segno del sole.

Dalla costituzione dell’azienda nel 1988 ad oggi, per noi il futuro è sotto il segno del sole. Da allora più di 50.000 nostri impianti contribuiscono a diminuire i valori di CO2, di ossido di azoto e di zolfo, rispettando così l’ambiente. Per ogni esigenza nel settore del solare termico offriamo la soluzione adeguata: dal riscaldamento solare dell’acqua nelle
case unifamiliari, fino alla caldaia solare integrata.

 

Filosofia aziendale messa in pratica.

La nostra nuova fabbrica a emissioni zero di Braunschweig produce senza inquinare l’ambiente con emissioni di CO2. Ben 13.400 m2 di superficie sono dotati delle più moderne tecnologie di bioedilizia e costruzione. Questo edificio, unico nel suo genere, dimostra in modo impressionante l’efficienza
delle energie rinnovabili.

 

100% dal sole e dall’olio di colza.

Il nuovo edificio consuma l’75% d’energia in meno rispetto agli impianti industriali convenzionali ed è alimentato al 100% con calore ed elettricità provenienti da energie rinnovabili. Circa un quarto di tutta l’energia è prodotta dal sole, il resto da un gruppo termoelettrico e di riscaldamento alimentato con olio di colza. Questa nuova fabbrica fissa così nuovi standard attraverso un’erogazione del tutto priva di CO2 ed evitando ogni anno l’emissione di 800 tonnellate di CO2 nell’ambiente.

Solvis, la fabbrica ad emissione zero, è la prima del suo genere in Europa
col la sua ampiezza; per questo è stata premiata più volte, per esempio per il Energy Globe 2003: più di 1.000 concorrenti di 95 paesi si sono candidati. Solvis ha vinto il concorso.

La giuria, sotto la presidenza del Club of Rome, ha definito la fabbrica
ad emissioni zero come “l’esempio più straordinario di un’impresa industriale attiva nel rispetto dell’ambiente”.

 

Venite a visitarci!

Già 10.000 persone sono venute a vedere la nostra nuova fabbrica. Anche voi siete naturalmente invitati; un sabato al mese è riservato alle visite. Potete trovare le date all’indirizzo internet www.solvis.de.


16/10/2009

Dal desiderio del cliente al prodotto innovativo

SolvisCala: 10 % di costi in meno, 10 % di superficie in più.

 

Collettore compatto SolvisCala:

 

l\'importanza dei particolari.

 

Nuove misure, nuovo montaggio e nuova immagine. Da aprile verranno prodotti nello stabilimento Solvis i nuovi collettori compatti con il nuovo look più piano e con il 10 % in più di superficie riducendo i costi di montaggio. 4 Cala misurano esattamente 10,2 m². Il rilevamento automatico dei dati
di produzione permette di ottenere il massimo della qualità e di ridurre
ulteriormente i costi risparmiando il 10%.

 

Tutti i set di montaggio del SolvisCala si possono inoltre ordinare con lo stesso sistema valido per il SolvisFera e prevedono un montaggio semplificato. Collettore di grandi dimensioni SolvisFera Integral con vetro antiriflesso. Optional per il SolvisFera: maggiore resa grazie al vetro solare con speciale trattamento antiriflesso. Il trattamento applicato su entrambi i lati della superficie fa aumentare la trasmissione della luce e quindi la resa.


16/10/2009

SolvisMax pompa di calore con integrazione solare: efficienza massima.

Solo pochissime pompe di calore sono in grado di fare ciò che il SolvisMax pompa di calore renderà possibile dall\'autunno 2009. In caso di eccedenza di calore solare (alta e bassa temperatura del collettore solare), questo calore viene trasportato nelle sonde geotermiche per rigenerare il terreno in estate. Il calore solare in eccesso può essere reso disponibile per la fonte di calore e se necessario portato all\'interno della casa.

 

L\'integrazione solare appositamente sviluppata da Solvis rende possibile aumentare ulteriormente l\'efficienza del sistema SolvisMax pompa di calore:
\" Maggior rendimento solare
\" Minori tempi di stagnazione sul collettore solare
\" Rigenerazione più rapida della fonte di calore dopo il periodi di riscaldamento
\" Rendimento medio stagionale della pompa di calore più elevato.

 

-> Disponibile dall\'autunno 2009


16/10/2009

Estensione degli impianti di produzione

Produzione automatizzata dei collettori SolvisCala

 

Nell\'aprile 2009 entrerà in funzione il nuovo impianto di produzione per la nuova serie di SolvisCala con una capacità di 200. 000 m². La massima qualità e la tracciabilità sono garantite da un rilevamento automatico dei dati di produzione di tutti i materiali e di ogni fase di produzione. L\'utilizzo di
tre robot permette di ridurre notevolmente i costi.

 

 

Inaugurazione nel 2009 del terzo impianto di saldatura laser

 

Per soddisfare la richiesta (in continuo aumento) di assorbitori La Solvis ha deciso di investire nel 2009 in un terzo impianto di saldatura laser. La capacità del secondo impianto (inaugurato all\'inizio del 2007) non era ormai più sufficiente. Sarà così possibile produrre ogni anno circa 500 000 m²
di assorbitori.


15/10/2009

Meno inquinamento nel 2008


15/10/2009

Il premio SolvisMax a Expo-Milano 2008


15/10/2009

Detrazione fiscale del 55%

Procedimento per la richiesta della detrazione fiscale del 55%


27/07/2009

Energia e Sole a FestAmbiente 2009

Energia e Sole sarà a FestAmbiente 2009 dal 7 al 16 agosto. Vi aspettiamo allo stand 47 !!!


05/02/2009

Premio di risparmio energetico per la caldaia solare Solvismax


Sede sociale: ROCCALBEGNA (GR) LOCALITA' PODERE DEI SALCI
iscritta presso il registro delle imprese di Grosseto, REA 122452
capitale sociale euro 50.000,00 interamente versato
la società non ha un socio unico